Image Description
Image Description
I Cottage Prenota il tuo soggiorno
Image Description
Scopri il ristorante Prenota il tuo tavolo Menù Menù Della Domenica
Image Description
Spa e benessere Equitazione Piscina Mini Club Cooking Class Fattoria Didattica
Image Description
Image Description
Image Description
Image Description
Image Description

I benefici dei colori della natura. Una domenica di cromoterapia naturale in agriturismo

Il verde è il colore della natura e, come si sa, i colori influiscono molto sul benessere psico-fisico delle persone. Trascorrere una domenica nel verde dei boschi e della campagna è un modo per rigenerarsi, per riequilibrare le energie e produrre vibrazioni positive. Un’occasione unica per provare gli effetti di un’esperienza di cromoterapia naturale.

Cos’è la cromoterapia?

La cromoterapia è una forma di medicina alternativa che sfrutta la potenza benefica dei colori per la cura della mente e del corpo. L’idea di partenza è che i colori hanno un grandissimo potenziale curativo e a ciascun colore sono associate specifiche proprietà e conseguenti benefici. Ecco alcuni esempi:

  • Verde: armonia, natura, equilibrio e speranza. Sembra che questo colore sia capace di influire sul sistema nervoso e calmare emicranie e patologie legate ai nervi, riequilibrando il benessere psicofisico;
  • Blu: tranquillizzante. È molto utile nei casi di problemi legati all’ansia e all’insonnia;
  • Giallo: questo colore è stimolante per la concentrazione ma anche un portatore di gioia e felicità;
  • Rosso: forza, vita e passione. Il rosso, in cromoterapia, viene usato contro depressione, asma e impotenza.

I colori della natura

Cielo, terra, prati verdi, foglie rosse o gialle. Il contatto con la natura è una cromoterapia inconsapevole e l’agriturismo è il luogo ideale per rendersene conto. Basta una giornata di sole per godere, all’aria aperta, dei benefici che derivano dai colori e dal contatto con l’ambiente.

Una domenica in agriturismo permette un tuffo nelle sfumature cromatiche. Dalle verdi distese di erba, dove tanti animali trovano un ambiente ideale in cui vivere, alle tinte più accese e intense delle foglie delle querce, ai toni caldi del legno. In base alle stagioni, le foglie degli alberi si fanno gialle, rosse o marroni. Tantissime le nuance concentrate nei terreni coltivati con frutta e verdura o tra gli ulivi. La Cerra, alle porte di Roma, offre la possibilità di riscoprire l’antico spirito della campagna, i suoi suoni, le sue sfumature e anche i suoi sapori.

Colore e benessere anche in cucina

Gli effetti della cromoterapia non sono solo all’esterno, in mezzo al verde e sotto un cielo azzurro, ma anche nel piatto. Dall’antipasto al dessert, i piatti del ristorante La Cerra sono preparati con alimenti prodotti in loco. Dalle uova ai formaggi, i prodotti dell’azienda agricola possono anche essere acquistati presso il chiosco gastronomico dell’azienda agricola. La produzione locale include olio extra vergine di oliva, miele e confetture ma anche tanti dolci artigianali: così, il benessere non si esaurisce all’esperienza domenicale ma può essere gustato anche a casa. Per chi vuole dedicarsi un weekend completamente immerso nei colori e nella tranquillità della natura, inoltre, è possibile soggiornare nei cottage, anche per famiglie, all’interno del bosco di cerri che domina il paesaggio dell’agriturismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto